ALNO: la sussidiaria pino Küchen GmbH richiede la riorganizzazione sotto la propria amministrazione e riceve finanziamenti in massa

Sorgente:
Christian Morasso
Visite:
114
  • text size

La Corte distrettuale di Hechingen ha ordinato la scorsa settimana su richiesta di pino Küchen GmbH del 21 luglio 2017, la provvisoria auto-amministrazione. Il Tribunale per l'amministrazione provvisoria ha appuntato il Prof. Dr. Martin Hörmann dallo studio Anchor.

La richiesta era necessaria, secondo pino kitchens, perché i negoziati con i creditori di pino Küchen GmbH hanno portato a nessun accordo. Le operazioni saranno continuate complessivamente invariate.

Il 27 luglio, il pino Küchen GmbH ha ricevuto un finanziamento di fondi per un totale di fino a 3 milioni di euro.

Manda commento