Normativa europea di classificazione dei segati di pioppo

  Nodi Fenditure Tracce di cuore Smusso Legno marcio o rosato
Classe 1
Un pezzo è classificato di classe 1 quando entrambe le facce sono di classe 1 oppure quando una faccia è di classe 1 e la faccia opposta è di classe 2
Nodi sani sono esclusi a meno che siano più picoli di 8 mm Fenditure sugli spigoli non superiori a 30 mm sono ammesse su ogni estremità Escluse Escluse Sono escluse, così come i danni dovuti ad insetti
Classe 2
Un pezzo è classificato di classe 2 quando entrambe le facce sono di classe 2 oppure quando una faccia è di classe 2 e la faccia opposta è di classe 3
Di dimensioni piccole o medie, in numero limitato.
Nodi marci o nodi non aderenti sono esclusi.
Fenditure sugli spigoli non superiori a 30 mm sono ammesse su ogni estremità Ammesse se dritte Ammesse sul 25% della lunghezza ma limitate in larghezza e spessore Sono escluse, così come i danni dovuti ad insetti
Classe 3
Un pezzo è classificato di classe 3 quando entrambe le facce sono di classe 3 oppure quando una faccia è di classe 3 e la faccia opposta è di classe 4
Di dimensioni medie, in numero limitato.
Nodi marci o nodi non aderenti sono esclusi.
Fenditure sugli spigoli non superiori a 30 mm sono ammesse su ogni estremità Ammesse Ammesse sul 25% della lunghezza ma limitate in larghezza e spessore Tracce di marciume non sono ammesse.
Buchi a spillo ed altri danni da insetti sono esclusi.
Classe 4
Un pezzo è classificato di classe 4 quando entrambe le facce sono di classe 4
Le dimensioni del nodo debbono essere limitate ad 1/3 della larghezza del pezzo.
Nodi marci o nodi non aderenti sono esclusi.
Fenditure sugli spigoli non superiori a 50 mm sono ammesse su ogni estremità Ammesso senza limitazioni Ammesse sul 25% della lunghezza ma limitate in larghezza e spessore Legno marcio ammesso.
Buchi a spillo e danni dovuti ad insetti sono esclusi, ad eccezione delle gallerie non attive.

Riferimento:
 
Normativa Europea EN 975-1 "Legname segato - Classificazione del legno duro - Parte 2 (pioppo)" (confronta http://www.cenorm.be/ - Programma di Lavoro CEN/TC 175) proposto dal CTBA (http://www.ctba.fr)